Ac e Avvenire per l’Obolo di San Pietro

07 Giugno 2014

La nostra vicinanza al Santo Padre sembrerebbe aver toccato il suo momento culminante con il recente incontro con Papa Francesco. Nel suo straordinario magistero però egli continua a richiamarci al costante impegno verso gli altri nell’attenzione agli ultimi, ai malati, ai bisognosi.

Ci è quindi sembrata straordinariamente coerente e apprezzabile la proposta che Avvenire ci ha fatto relativamente alla Giornata per la Carità del Papa,l’appuntamento annuale che la Conferenza Episcopale Italiana ha voluto e che si celebra il prossimo 29 giugno.

In quest’occasione la Conferenza Episcopale Italiana e Avvenire vogliono dare pieno sostegno alle opere di carità del Santo Padre non solo informando della Sua azione misericordiosa, ma facendo del giornale stesso uno strumento a servizio della Sua carità.

Il 29 giugno, infatti, tutto il ricavato delle copie vendute sarà devoluto all’Obolo di San Pietro.
In questo lodevole impegno Avvenire ha chiesto ad Azione Cattolica di collaborare per predisporre nuclei di distribuzione che organizzino presso le proprie parrocchie, nella mattinata di domenica 29, la vendita del giornale ai fedeli, rendendo così efficace e capillare l’iniziativa.

Il comitato di Presidenza e la Direzione di Avvenire ritengono che questa sia davvero una buona occasione per agire efficacemente per il Bene e che il tuo gruppo, piccolo o grande che sia, possa dare un contributo importante.

Nella documentazione allegata troverai tutte le informazioni pratiche per organizzare l’attività.
La cosa più importante ora è che tu dia la tua adesione entro il 10 giugno, chiamando il numero verde di Avvenire dedicato: 800 923 056.

Speriamo in una partecipazione generosa e numerosa, caratteristica da sempre delle nostre associazioni.

Allegato:

Giornataper la Carità del Papa 2014 - Lettera E Istruzioni